Corso di Batteria

Teoria musicale, tecnica dello strumento, ear training, lettura della partitura, analisi dei diversi stili musicali pop ,rock, funk ecc…

Docenti

DOMENICO GALLELLI

Nato a Milano il 17/9/76, inizia a studiare batteria all’età di dieci anni, inizialmente sotto la guida del maestro Franco Rossi e dopo un paio di anni seguendo i corsi dell’ Accademia di Musica Moderna . Completati gli studi presso l’Accademia (in questo periodo ha modo di suonare con diverse formazioni pop-rock ), nel ’95 prosegue a studiare presso il Conservatorio G. Verdi di Milano approfondendo lo studio degli strumenti a percussione in uso sia nella musica classica che folcloristica.
Studia con i maestri Maurizio Benoma e Andrea Dulbecco e inizia in questo periodo, grazie all’incontro con il maestro Marco Volpe, ad avvicinarsi al jazz, analizzandone l’estetica e perfezionando le tecniche di improvvisazione e di interplay.
Partecipa, sempre in questo periodo, alla Big Band composta dagli studenti del Conservatorio e diretta da T. Tracanna, P. Comoglio, A. Dulbecco. Segue inoltre le clinics tenute dal Berklee College of Music di Boston nell’ambito di Umbria Jazz ’98. Parallelamente agli studi classici alterna esperienze musicali nell’ambito pop-rock, svolgendo una fitta attività concertistica e prendendo parte a diverse sessioni in studio di registrazione (“OPERAZIONE MUSICA 95-96” , “OPERAZIONE MUSICA 97-98” in collaborazione con il Comune di Milano, “ONDE ROAD” Giugno 99 in collaborazione con il comune di Caravaggio).
Diplomatosi nel 2000, inizia a dedicarsi all’insegnamento, tenendo corsi presso l’Accademia di Musica Moderna (sino al 2004) e preparando privatamente diversi studenti. Dal 2002 ad oggi, ha fatto parte stabilmente di un quartetto jazz ( SOLAR QUARTET ) e di un trio ( BODY & SOUL TRIO ), formazioni che gli hanno consentito di tenere numerosi concerti in questi ultimi anni. Sempre in questo periodo, ha partecipato alla registrazione in studio dell’album “ Inganno e Ragione ” di Fabio Miani, cantautore emergente prodotto dalla DDERECORDS (pubblicato a settembre del 2004) e ha dato vita, assieme ad altri due musicisti, ad un progetto musicale orientato verso sonorita’ nu-jazz ( FREEDOM JAZZ DANCE ). A maggio del 2007 entra a far parte del quintetto del trombettista Francesco Piras e partecipa alla registrazione del primo album in studio “ Waiting for peace” (www.francescopiras.org). Attualmente prosegue gli studi avanzati e di perfezionamento sotto la guida del maestro Marco Volpe.